Saperi e Abilità

Il Master e il Master Executive consentono ai partecipanti di acquisire conoscenze e competenze avanzate nei settori strategici del management, all’interno dei quali la gestione delle ICT costituisce l’elemento chiave per la gestione di un modello aziendale solido e capace di affrontare con professionalità le veloci evoluzioni del mercato.

In particolare, formano figure professionali chiave nel mondo dell’IT, individuando 2 tematiche principali, quella di PROJECT MANAGEMENT e quella di  IT GOVERNANCE.

Gli insegnamenti sono classificati secondo questa dimensione, e vengono divisi in insegnamenti BASE, che forniscono le competenze comuni del settore, quelli specifici del percorso di PROJECT MANAGEMENT e quelli specifici del percorso di IT GOVERNANCE. Gli insegnamenti sono specifici percorsi di aggiornamento/formazione nelle aree Tecnologica, Gestionale/Comunicazione, Economica/Giuridica:

TECNOLOGICA

L’area tecnologica consente agli studenti di approfondire le tecnologie di ultima generazione, comprenderne le potenzialità e i campi di applicazione, valutarne le ricadute positive all’interno delle diverse fasi del lavoro. In particolare sono proposti i seguenti insegnamenti:

    • BASE
      • Networking Services
      • Cybersecurity
      • Cloud Computing
      • Internet of Things e IIoT
      • Enterprise Social Network
    • PROJECT MANAGEMENT
      • Quality Management
    • IT GOVERNANCE
      • ICT Governance
      • Data Analytics
      • Data Governance

GESTIONALE/COMUNICAZIONE

Questa area prevede l’acquisizione da parte degli studenti di competenze specifiche riguardanti le diverse fasi di organizzazione e cambiamento dell’azienda e i differenti ambiti di intervento in relazione agli obiettivi strategici. In particolare, gli studenti sono guidati nella formazione di conoscenze e capacità di gestione di progetti software di varia complessità, sia in fase di sviluppo che in fase di valutazione e acquisizione. I temi della comunicazione, affrontati anche come elemento trasversale, mirano al miglioramento di abilità comunicativo/relazionali per la gestione del gruppo e dei rapporti sia interni all’azienda che esterni. Quale elemento strategico delle scelte d’impresa e di sviluppo attraverso le ICT, la comunicazione viene approfondita nei suoi momenti e aspetti chiave e specifici.

    • BASE
      • Knowledge Management
      • Risk Management, Business Continuity e Disaster Recovery
      • Team Building / Team Management
    • PROJECT MANAGEMENT
      • Project Management
      • Comunicazione Tecnica e Business Analysis
      • Agile e Scrum Project Management
      • DevOps e SW Development
    • IT GOVERNANCE
      • Change Management
      • Process Assessment Model e  COBIT2019

ECONOMICA/GIURIDICA

L’area economica/giuridica, attraverso l’analisi e l’approfondimento dei principali aspetti economico-finanziari-giuridici che concorrono allo sviluppo di un’azienda all’interno del mercato e nel rispetto delle diverse normative di riferimento, consente agli studenti di acquisire conoscenze capacità di livello avanzato a livello sia teorico sia pratico.

Particolare attenzione è rivolta alla valutazione dei fattori economici e finanziari nella gestione complessiva di un progetto software:

    • BASE
      • IT Strategy, Budgeting e Financial Management
      • Social Marketing e CRM
      • Cyber Law e Impatti IT
    • PROJECT MANAGEMENT
      • Business Project Management
    • IT GOVERNANCE
      • ITIL/IT Service Management, ERP
      • Metriche e KPI di IT Governance e Cybersecurity
      • Digital Transformation, Trasparenza e Dematerializzazione

 

POSSIBILITA’ DI FREQUENTARE IL MASTER IN MODALITA’ FULL ONLINE (sia variante executive che variante Master II Livello):

Sarà possibile assolvere agli obblighi di frequenza del Master pur evitando di partecipare fisicamente alle sessioni  d’aula a Milano (quando questo sarà possibile post-pandemia)

Il vincolo del 75% di frequenza del master si applica sul totale delle ore, considerando anche la visione delle sessioni registrate e non solo la frequenza di quelle live.
Per consentire a chi sia interessato alla sola frequenza remota, nel piano di studi che definirete ad inizio Master sarà pertanto sufficiente evitare di selezionare i corsi ad alto tenore di interazione, che come tali sono progettati con una percentuale di ore di lezione dal vivo superiore al 25% (es. “Comunicazione Tecnica Efficace e Business Analysis”; “Team Building / Team Management”; “Agile Scrum Project Management”).
Questo approccio non precluderà la possibilità di frequentare anche questi corsi e di apprenderne i concetti, ma semplicemente, questi insegnamenti non saranno formalmente valutati ai fini della vostra frequenza del Master.